5
shares
Fb
TW
P
G+
Pin to Pinterest
+
Cos'è?

Il mondo dei blog ormai è saturo: è veramente difficile trovare tematiche o mercati che non siano già ampliamente ”conquistati” da altri blog. Se ci si concentra su una nicchia troppo aulica (per esempio blog sulla fissione nucleare, la butto lì) si rischia, sì di avere un ampio spazio, ma di avere poco pubblico a cui rivolgersi.

Tieni in considerazione che ogni giorno vengono avviati milioni e milioni di blog in tutto il mondo. Per avere un’idea della blogosfera in Italia ti invito a leggere questa analisi di Vincenzo Cosenza che risale al 2011 ma è utile per farci capire di che cifre stiamo parlando.

Bisogna quindi emergere in qualche modo, farsi notare. Ciò non vuol dire fare spam a destra e a manca o contattare tutta la lista amici su Facebook invitando uno ad uno a leggere il tuo articolo (sì mi è capitato anche questo). Ma vuol dire avere due caratteristiche principali che sono alla base della buona riuscita di ogni blog: originalità e costanza.

Perché dovrebbero leggere il tuo blog? L’importanza dell’originalità

Qualche tempo fa ho scritto un articolo su come far decollare un blog. Lì parlavo dell’andare controcorrente, di essere anticonformista.

L’andare controcorrente è alla base dell’originalità. Essere originali vuol dire formarsi uno stile di scrittura proprio, avere una propria impostazione con gli articoli, saper trovare tematiche originali da trattare.

Vuol dire anche andare alla ricerca di una grafica innovativa per il proprio sito web. Se sei alle prime armi ti può essere utile vedere come blogger con più esperienza gestiscono il loro sito ma non vuol dire che li devi copiare di sana pianta.

Forse posso sembrare ripetitivo ma l’originalità è alla base del tuo successo: l’originalità è ”quella cosa” che spinge l’utente a scegliere te fra altri milioni di blog. È sempre ”quella cosa” che lo convince a seguirti sui social media, a lasciarti commenti, a chiederti pareri. Fino ad arrivare a chiederti un preventivo.

Creati un tuo stile, crea una tua impostazione per i tuoi post e scendi in campo ;-)

perche-leggere-blog

La costanza

Forse in fatto di costanza non sono certamente la persona meglio indicata visto i miei sporadici post. Ma mi sono promesso che da dopo la maturità inizierò a scrivere di continuo.

Sì, di continuo. La costanza è un altro fattore importante per spingere gli utenti a leggerti. Un blog che pubblica (come il mio :D) un post ogni 2-3 settimane non potrà che esser dimenticato.

Devi dare, invece, continuità ai tuoi contenuti: pubblica ogni giorno o, almeno, 3 volte a settimana. Per fare ciò è vivamente consigliato di organizzare un calendario editoriale.

Per non incorrere nel problema della perdita di ispirazione, oltre a leggere questo post in cui ho trattato la problematica, ti invito ad crearti un account Evernote o Gdrive e creare una sorta di raccolta di titoli e materiali utili per i tuoi post. Come leggerai dal post, è la cura migliore alla perdita di ispirazione.

In conclusione…

Mi interesserebbe sapere il tuo parere su questo delicata questione. È importante avere costanza ed essere originali per farci scegliere dagli utenti?

Aspetto un tuo commento ;-)

Ottieni contenuti spettacolari sulla tua email!

Ricevi contenuti utili per la tua attività direttamente sulla tua email!
Nome
Email
Tags:

    9 Comments

  1. Francesca

    Condivido in pieno quanto scritto da te. Originalità e costanza, in effetti, sono i due ingredienti principali affinché il proprio blog costituisca punto di riferimento, quindi voglia di ritornare a leggere. Io aggiungerei anche accattivante e, visto che ho parlato di ingredienti, la ciliegina sulla torta sarà rappresentata sicuramente da una bella immagine ;-)

  2. Annarita Faggioni

    Caro Michele,
    l’originalità è il sale della vita (parafrasando un poeta passato alla pubblicità) e la fantasia governa il nostro blogging. Originali, quindi, e mai copioni. Il duplicato ammazza, ma noi siamo di un’altra razza. Un abbraccio.

    • Michele Papaleo

      Ciao Annarita,
      grazie mille per il tuo commento e complimenti per la rima.

      Il problema grave è che il mito del guadagno facile con il blogging è ancora molto forte. Ciò genera diversi blog che con un semplice copia e incolla credono di poter fare cifre astronomiche. Ma purtroppo non è così!

    • Michele Papaleo

      Ciao Brunella :)
      esatto! E ritorniamo al discorso dell’essere anticonformista: se tutti scrivono un post sul fatto che la Luna è bella e se anche l’ultimo blogger scrive che la Luna è bella non ci sarà nulla di diverso.
      Ma nel momento in cui arriverà un blogger che scriverà che è brutta, riuscirà ad attirare maggiormente l’attenzione.

      Un esempio terra terra ma credo che dia l’idea :)

      Grazie per il tuo parere!

  3. Miry

    Ciao Michele,

    Sono d’accordo con ciò che hai scritto, ci aggiungiamo un’altro fattore determinante oltre la costanza e l’originalità? essere interessanti? ( anche se l’originalità già da se può rendere interessanti )

    Attualmente leggere qualcosa di interessante non è facile.. tanti blogger copiano.. alcuni forse involontariamente e non è raro trovare post molto simili.
    ho scoperto da pochi giorni il tuo blog e lo ritengo non solo interessante ma anche utile..

    Ti seguirò con “interesse”

Lascia un tuo parere!

Ottieni Contenuti Extra!

Ricevi consigli, contenuti e strumenti che ti possono tornare utili per la tua attività!
Nome
Email
Anche io odio lo SPAM! ;-)
Leggi articolo precedente:
Come presentare i tuoi articoli

Strumenti per monitorare Business Page Google+
Misurare le performance della tua Business Page su Google+

Chiudi