Google+ Eventi
4
shares
Fb
TW
P
G+
Pin to Pinterest
+
Cos'è?

Oggi, 28 giugno 2012, Google+ compie un anno di vita. E’ stato lanciato definitivamente il 28 giugno 2011 ed è stato presentato come l’anti-Facebook, ma le differenze fra i due sono molte. Fra le caratteristiche principali che differenziano ll social network di Google dagli altri social vi sono: la possibilità di inserire i tuoi amici in determinate cerchie e la possibilità di decidere con quali cerchie condividere i tuoi contenuti; la possibilità di creare degli hangouts: dei ritrovi virtuali in cui puoi fare videochiamate con un gruppo di amici o persone.

Google+ Eventi

Google+, gli Eventi e un anno di vita!

Nei primi mesi di vita di Google+ è sempre stato considerato una copia uscita male di Facebook, un social network che non aveva futuro perché continuava a copiare la creatura di Zuckerberg. E invece negli ultimi mesi ha saputo dimostrare il contrario: è migliorato e cambiato molto e Facebook ora deve cominciarlo a temere più di prima! Per ora rimane ancora il social degli specialisti del web: la maggior parte di utenti che utilizzano Google+ sono persone che lavorano con internet (programmatori, esperti seo, social media specialist, blogger, aziende del settore, ceo) anche se, in un futuro, non escluderei che anche altri ”tipi” di utenti inizieranno ad usarlo.

Nel corso di questo anno il social network di Google è cambiato moltissimo: ha inserito le pagine locali, l’immagine di copertina, ha modificato il layout del profilo, ha introdotto i temi caldi nello stream di tutti gli utenti, ha inserito le pagine business e, infine, ha introdotto gli Eventi.

Da oggi, infatti, sarà possibile, come su Facebook, condividere e creare eventi anche su Google+. Qui di seguito vi è il video ufficiale creato da Google che introduce le funzioni degli Eventi.

Gli eventi sono stati inseriti nella barra a sinistra sotto l’icona ”Esplora” e sono già accessibili anche agli utenti italiani. Fra le caratteristiche degli eventi vi è la possibilità di invitare:

  1. singole persone;
  2. cerchie;
  3. utenti di cui conosce l’indirizzo email;
Puoi quindi scegliere di dedicare il tuo evento ad una singola cerchia o ad una singola persona. Un ottimo modo per differenziare le persone da coinvolgere ai tuoi eventi!

Un altro update che continua a completare il social network di Google.

Tu cosa ne pensi dei cambiamenti di Google+ in questo primo anno di vita?

Ottieni contenuti spettacolari sulla tua email!

Ricevi contenuti utili per la tua attività direttamente sulla tua email!
Nome
Email

Lascia un tuo parere!

Ottieni Contenuti Extra!

Ricevi consigli, contenuti e strumenti che ti possono tornare utili per la tua attività!
Nome
Email
Anche io odio lo SPAM! ;-)
Leggi articolo precedente:
Aumentare visibilità blog
6 modi per aumentare la visibilità del Blog con i social media

Facebook tasto modifica commenti
Facebook: arriva il tasto modifica commenti

Chiudi