4
shares
Fb
TW
P
G+
Pin to Pinterest
+
Cos'è?

Per un Freelance, oltre al lavoro tecnico, vi è un altro lavoro molto importante che ogni giorno deve compiere: la gestione fiscale della sua attività.

 

debitoor

 

In molti utilizzano ancora excel con le sottocartelle divise per periodi e per categorie (saldate, da saldare, annullate etc…) con il rischio di perdere tutte le fatture da un momento all’altro. Per ovviare a questo problema e per facilitare la gestione fiscale della propria attività professionale, oggi ti presento Debitoor, un gestionale gratuito che ti permette di generare le tue fatture e catalogarle direttamente online.

Questo fantastico servizio mette a disposizione sia una versione Premium che una gratuita. Con la Premium si ha la possibilità di inviare solleciti, di creare preventivi e di gestire i documenti comodamente online. E’ possibile passare al profilo Premium pagando 5 euro al mese.

Debitoor e la gestione dei clienti

Vi sono dei clienti con cui si fattura più spesso. Debitoor ti permette di salvare i loro dati comodamente online in modo da recuperarli quando necessario.

debitoor-clienti

Nel momento in cui registri un cliente, oltre alle informazioni di base (nome, indirizzo, Codice Fiscale o Partita IVA), Debitoor ti permette di impostare l’intervallo di tempo entro il quale le fatture del cliente dovranno essere saldate (termini di pagamento).

Ecco un’immagine del modulo di registrazione clienti:

Debitoor registrazione clienti

Gestione delle Fatture

L’unica pecca di Debitoor, a mio avviso, è la mancata personalizzazione del modulo delle fatture (caratteristica invece che troviamo in Siwapp). Il tool online, infatti, permette solamente di inserire un logo all’interno delle proprie fatture.

Tutte le fatture in Debitoor vengono divise in tre gruppi:

  • 1) pro forma;
  • 2) non saldate;
  • 3) complete.

Le fatture pro forma sono quelle fatture non ancora complete, in attesa di essere salvate e inviate (le possiamo paragonare alle bozze di un articolo). Quando una fattura viene salvata e inviata ad un cliente, rimangono in non saldate fino a quando il cliente non procede al pagamento. Quando il pagamento è avvenuto, manualmente passano in complete.

 

 

La gestione delle fatture in Debitoor

Il modulo di creazione delle fatture è abbastanza semplice e intuitivo. Dalle impostazione del profilo, inoltre, si può impostare se inserire come tasse l’iva o la ritenuta d’acconto per prestazioni occasionali.

Ecco una immagine del modulo di creazione delle fatture:

creazione-fatture

Debitoor, infine, permette di inserire in ogni fattura una porzione di testo che puoi usare per indicare la forma di pagamento e altri dati necessari al cliente.

In conclusione…

Debitoor è sicuramente un ottimo programma per la gestione dei clienti e delle relative fatture. In questi giorni sto anche provando Siwapp e devo dire che funziona anche lui abbastanza bene.

Tu cosa usi per la gestione delle fatture? Hai già provato Debitoor? Come ti trovi?

Ottieni contenuti spettacolari sulla tua email!

Ricevi contenuti utili per la tua attività direttamente sulla tua email!
Nome
Email

    4 Comments

Lascia un tuo parere!

Ottieni Contenuti Extra!

Ricevi consigli, contenuti e strumenti che ti possono tornare utili per la tua attività!
Nome
Email
Anche io odio lo SPAM! ;-)
Leggi articolo precedente:
Blog & Diffamazione: come evitare rotture legali

Chi non è il Social Community Manager

Chiudi