2
shares
Fb
TW
P
G+
Pin to Pinterest
+
Cos'è?

Un blog è un ottimo strumento per farsi conoscere sul web e, se organizzato e curato per bene, può essere un ottimo modo per presentarsi alle aziende e alle società che cercano dipendenti. Prima di iniziare a trattare questo fantastico argomento volevo farvi una piccola premessa: creare, gestire e promuovere un blog non è facile, spesso ci vogliono mesi e anni di lavoro per iniziare ad avere i primi risultati favorevoli. Quindi non pensate che vi basta leggere il libro o l’articolo per creare un blog di successo perchè è solo l’inizio. Ma come si suol dire: “chi ben incomincia è già a metà dell’opera!” :)

Un blog è la propria personale voce sul web. Sul vostro blog potete trattare gli argomenti che meglio credete! Per crearlo potete scegliere due vie:

  1. usare servizi online che creano in automatico un blog (poco professionale, ma molto facile);
  2. comprare un dominio e un hosting e installare un CMS di blogging (come WordPress, più professionale ma poco poco più difficile :) ).

Se scegliete la prima strada, non dovete fare altro che iscrivervi su Google e utilizzare il servizio Blogger, molto facile e intuitivo ma, a mio avviso, molto limitato per le modifiche e la personalizzazione. Per quanto riguarda la seconda strada, dobbiamo iniziare a trovare l’hosting che fa a caso nostro.

Tempo fa avevo trattato l’argomento su questo articolo dove potete trovare una lista di hosting low cost che potete scegliere per iniziare a creare il vostro blog. Se poi, nel corso dei mesi, notate che il vostro blog è seguito e vi piace il vostro lavoro da blogger, potete scegliere di fare un upgrade su un hosting che fornisce più servizi :) L’importante è che il nostro hosting supporti il PHP e fornisca un database MySQL per la raccolta dei dati.

Una volta comprato il nostro hosting, scaricate Filezilla, famoso client FTP che fornisce l’accesso al vostro sito web. Dopodichè scaricate l’ultima versione di WordPress da qui, scompattate il file .zip e caricatelo nella root del vostro sito web.

Ora avete tutti i file sul vostro sito web, non ci resta che partire con l’installazione: andate sul seguente indirizzo:

tuosito.it/wp-admin/install.php

Prima di iniziare con la procedura guidata, prendete nota dei dati MySQL del vostro database (host, nome utente, password, nome database). Ora seguite la procedura guidate di installazione e, una volta che avrete finito l’installazione di WordPress sul vostro spazio web, eliminate i file di installazione.

L’installazione è finita, non vi resta che personalizzare il vostro blog con plug-in e temi che trovate su Google :)

Come avete potuto vedere, creare un blog è alquanto semplice ma, portarlo al successo, è qualcosa di veramente difficile.

Creare e gestire un blog di successo non è una cosa immediata, ma portare un blog al successo comporta un duro lavoro che può prolongarsi per moltissimi mesi!

Michele :)

Ottieni contenuti spettacolari sulla tua email!

Ricevi contenuti utili per la tua attività direttamente sulla tua email!
Nome
Email

    One Comment

Lascia un tuo parere!

Ottieni Contenuti Extra!

Ricevi consigli, contenuti e strumenti che ti possono tornare utili per la tua attività!
Nome
Email
Anche io odio lo SPAM! ;-)
Leggi articolo precedente:
Promuovere un blog: 5 semplici consigli
WordPress: un ottimo plug-in per l’ottimizzazione. Configuriamolo!
Chiudi