62
shares
Fb
TW
P
G+
Pin to Pinterest
+
Cos'è?

Oltre ad ascoltare la rete e a monitorare la propria strategia, un altro passo importante è l’analisi e il monitoraggio dei competitor. Nel nostro settore ci saranno molto probabilmente altri attori che offrono il nostro stesso servizio/prodotto al medesimo target di riferimento. Sono a tutti gli effetti dei competitor con cui ci dobbiamo rapportare più di quanto immaginiamo.

Questi tool sono adatti per l’analisi dei loro siti web. Per sintetizzare in semplici domande, questi tool ci permettono di rispondere alle seguenti domande:

  • – quante visite generano i nostri competitor?
  • – Quali sono le principali fonti di traffico dei nostri competitor?
  • – Da dove provengono i principali backlink dei nostri competitor? Nella pagina in cui è presente il backlink se ne parla bene o male? Perché?
  • – Il traffico generato dal sito web è in crescita oppure no? Quali sono i principali contenuti visitati?

Similarweb

Similarweb: scopri di più sul traffico dei tuoi competitor

Similarweb: scopri di più sul traffico dei tuoi competitor

 

Similarweb è uno strumento molto completo per l’analisi dei siti web dei competitor. Permette di scoprire le principali fonti di traffico, analizzare il traffico mensile e le eventuali variazioni.

Inoltre fornisce un approfondimento per il traffico da Social e da Ricerca, andando ad analizzare nel dettaglio il traffico generato dai vari social network e le principali keyword per le ricerche.

Similarweb e le sorgenti di traffico

Il grafico delle principali sorgenti di Traffico su SimilarWeb

Quicksprout

Quicksprout ti permette di confrontare direttamente i dati del tuo sito web con quelli dei tuoi competitor.

Le diverse tipologie di analisi proposte da Quicksprout

Le diverse tipologie di analisi proposte da Quicksprout

 

L’analisi si divide in tre aree:

  1. – Website analyzer
  2. – Social Media Analysis
  3. – Competitor Analysis

 

L’analisi del sito web effettua una vera e propria scansione sito, valutando il tempo di caricamento, l’aspetto SEO dei contenuti. Il risultato sono una serie di suggerimenti per migliorare il sito stesso.

La Social Media Analysis la puoi usare in due modi: analizzando il tuo sito web per capire quali sono i contenuti e le tematiche più apprezzati dal tuo pubblico; analizzando i tuoi competitor per capire quali sono i loro contenuti più apprezzati, in modo da prendere l’ispirazione per la pubblicazione di nuovi contenuti.

Infine la Competitor Analysis è una vera e propria analisi di benchmark. Quicksprout va ad analizzare i fattori SEO on-page, la velocità di caricamento del sito web e il numero di condivisioni sui social.

Strumenti utili per l'analisi dei siti web competitor

Strumenti utili per l’analisi dei siti web competitor

Gli operatori di ricerca

Google permette all’utente di usare simboli e altri tipi di punteggiatura per ottenere risultati più specifici e curati rispetto alla semplice ricerca per parole chiavi.

La ricerca tramite gli operatori ci può aiutare a capire quali sono i principali backlink di un sito web, le principali pagine indicizzate.

Una ricerca basilare ma che può portare molti dati utili.

SEMRush

È uno degli strumenti di analisi SEO più utilizzati al mondo. Può tornare utile per le analisi dei siti web dei competitor. Fra le informazioni che ci può fornire questo strumento troviamo:

  • posizionamento del sito web: quali sono le principali keyword con le quali è posizionato il sito web? Quale posiziona occupa? A quale contenuto puntano? Quanta percentuale di traffico porta?
  • traffico organico e a pagamento: fra le feature, SEMRush permette di creare un grafico con la variazione del traffico organico e a pagamento di un determinato sito web e di confrontarlo con un altro competitor

Per un’attenta analisi dei siti web dei competitor si rivela un ottimo tool.

In conclusione…

L’analisi dei competitor è un passo essenziale di qualsiasi strategia: conoscere cosa fanno, come lo fanno e come si muovono può tornare utile per la definizione delle tattiche e le strategie di comunicazione.

Cosa ne pensi di questi strumenti? Li hai mai usati?

photo credit: CampusParty 09 – dia 1-4 via photopin (license)

Ottieni contenuti spettacolari sulla tua email!

Ricevi contenuti utili per la tua attività direttamente sulla tua email!
Nome
Email

Lascia un commento

Ottieni Contenuti Extra!

Ricevi consigli, contenuti e strumenti che ti possono tornare utili per la tua attività!
Nome
Email
Anche io odio lo SPAM! ;-)
Leggi articolo precedente:
Funziona o non funziona? Analizzare la Social Strategy

10+ Tool utili per un Community Manager

Chiudi