4
shares
Fb
TW
P
G+
Pin to Pinterest
+
Cos'è?

Si sente spesso parlare della figura del blogger, ma chi è veramente il buon blogger, quello che fa seriamente il proprio lavoro? In giro per il web ci sono fin troppi blogger-fasulli ovvero quelli che con un blog aperto da 2 giorni si definiscono subito blogger professionisti. Vediamo ora l’identikit del buon blogger, colui che fa seriamente il proprio lavoro!

Un buon blogger è colui che risponde sempre ai commenti sul blog, alle e-mail inviate alla casella di posta del blog, sui vari social network. Colui che non lascia mai a metà una discussione e cerca sempre e comunque di portarle a conclusione. E, spesso, invoglia i lettori alla discussione, a commentare sugli articoli chiedendogli i pareri.

Ma non finisce qui… un buon blogger passa circa due o tre ore al giorno alla ricerca di notizie da condividere e pubblicare. Vede quali sono i problemi che molti utenti hanno e cerca di scrivere un tutorial o una guida per risolverli. Commenta su altri blog scrivendo il proprio parere e cercando lo scambio di idee e opinioni con altri colleghi. E’ sempre assetato di sapere e conoscenza: non ama tenersi i dubbi e consulta spesso i motori di ricerca per approfondire sugli argomenti che gli piacciono.

Ha la capacità di aggiornare il proprio blog sia sulla parte tecnica che grafica. Inserisce nuovi contest e nuovi modi per divertirsi con i propri lettori. Ha sempre notizie e ”voci di corridoio” pronte per aggiornare i suoi lettori più fidati! E, soprattutto, NON copia mai gli articoli da altri blog… ne prende spunto ma li riscrive da zero. Usa i tasti CTRL + C e CTRL + V solo per copiare aforismi o citazioni da wikipedia ma non per fare il copia incolla da altri colleghi.

Condivide, condivide e ancora condivide. Non gli piace tenersi per se stesso il suo sapere: ha bisogno di condividere. E’ un po come il compagno di classe che passa il compito a tutta la classe e anche se prende un voto più basso degli altri continua sempre a condividere il suo sapere. Per lui non ha senso non condividere la sua conoscenza: altre persone possono migliorare, modificare le cose che ha scoperto ed ha condiviso con il resto del mondo.

Ecco chi è veramente il buon blogger :) non basta avere un blog con wordpress o con blogger per essere un blogger (scusate il gioco di parole :D ).

Michele

Ottieni contenuti spettacolari sulla tua email!

Ricevi contenuti utili per la tua attività direttamente sulla tua email!
Nome
Email

Lascia un commento

Ottieni Contenuti Extra!

Ricevi consigli, contenuti e strumenti che ti possono tornare utili per la tua attività!
Nome
Email
Anche io odio lo SPAM! ;-)
Leggi articolo precedente:
WordPress: un ottimo plug-in per la condivisione sui social
Twitter: presto anche servizio di photosharing
Chiudi