3
shares
Fb
TW
P
G+
Pin to Pinterest
+
Cos'è?

Qualche giorno fa mi è arrivata una e-mail da un lettore che diceva:

Ciao Michele,

mi capita spesso di leggere il tuo blog e avrei una domanda da porre. Ho letto su diversi blog che con un blog si possono guadagnare delle cifre interessanti in poche ore di lavoro. Ecco, vorrei sapere la tua su questa affermazione, è vero oppure no?

Una domanda molto interessante. Qualche tempo fa girava per la rete l’immagine di un blogger (Jeremy Schoemaker) che aveva in mano un assegno di Google Adsense con una cifra veramente interessante (132 mila dollari). In quel periodo molti aprivano un proprio blog per cercare di guadagnare online, ma è qui che sbagliano.

Un blog ti può far guadagnare, è vero, ma solo dopo tanto tempo e tanto lavoro dietro. Bisogna farsi un nome, farsi conoscere, partecipare a congressi ed eventi per incontrare persone con i tuoi stessi interessi e poi forse riuscirai a guadagnare qualcosa.

Ma non aspettarti di guadagnare milioni e di poterci vivere con il tuo blog se non investi un bel po di soldi. Un blog a livello amatoriale è difficile che riesca a portare dei guadagni interessanti.

Su internet si legge di tutto: guadagnare cifre enormi in poco tempo, guadagnare cifre interessanti con il proprio blog senza dover fare il minimo sforzo etc… Ma secondo te è possibile? E’ un po come se qualcuno un giorno viene da te e ti offre una rendita mensile senza fare nulla, è impossibile.

Qualsiasi guadagno nella vita deve essere sudato. Dunque, caro lettore, se hai voglia di aprire un blog solo per guadagnare, non aprirlo. Aprilo per la passione di condividere idee e pareri, per la passione di confrontarti e di far confrontare :)

 

Ottieni contenuti spettacolari sulla tua email!

Ricevi contenuti utili per la tua attività direttamente sulla tua email!
Nome
Email

Lascia un commento

Ottieni Contenuti Extra!

Ricevi consigli, contenuti e strumenti che ti possono tornare utili per la tua attività!
Nome
Email
Anche io odio lo SPAM! ;-)
Leggi articolo precedente:
Facebook: come perdere utenza sulla fan page
WordPress: aumentare i commenti con 1 fantastico plug-in
Chiudi